martedì 23 aprile 2019    Registrazione  •  Login
 
   
 
   
   
   
 
 
Copertina
     
 

FRA ALFONSO LONGOBARDI (tartufone)

Ritorno a Nazzarètt

La bellezza delle origini

2013, pp. 104, 12x20

Isbn 978-88-8276-403-6, euro 5,00

vedi…

 
Stampa    
     
     
 

Ognuno di noi ha la sua Nazzarètt, ma leggendo queste pagine si rafforza la convinzione che la propria Nazzarètt è bella ed è buona. È un modo nuovo di vedere la nostra relazione con Dio, con gli altri e con il creato, in fondo è vero che dalla propria Nazzarètt «qualcosa di buono possa uscire ed è sotto gli occhi di tutti».
È «sotto gli occhi di tutti» se si ha e si acquista la capacità di vedere ogni relazione con la vita, con se stessi, con gli altri e il creato guardando con gli occhi di Cristo. Tutto viene percepito in modo nuovo e bello, anche la propria Nazzarètt mentre «dicono che da Nazzarètt nulla di buono possa uscire».
Dalla presentazione di padre Giovanni Cozzolino

 
Stampa    
     
Alfonso Longobardi

Alfonso Longobardi (detto Tartufone), nato nel 1981, con la sua famiglia ha vissuto a Sant’Antonio Abate (Na). Nel settembre del 2005 è entrato nell’Ordine dei Minimi fondato da San Francesco di Paola e, il 17 settembre 2011, nella Piazza del Mercato del suo paese, è stato ordinato sacerdote. Per qualche anno ha vissuto nella comunità minima del Camerun.

 

indirizzi2.gif

 

 

deguzza@tin.it